[Home]

[Saggi]

Un saggio sulle tecniche della narrazione, su come la capacità di osservare sostituisca il fantasma dell'ispirazione, sulla scrittura come materia prima da lavorare.
PARTE PRIMA: La trama.
1.1 La trama: un concetto ambiguo.
1.2 Lo strutturalismo.
1.3 I motivi
1.4 Intreccio e fabula.
1.5 Propp e la “Morfologia della fiaba”
1.6 L’oggetto di valore.
1.7 Gli attanti
1.8 Greimas e il programma narrativo.
PARTE SECONDA: Il mondo possibile del racconto.
2.1 Nonna Papera può cucinare il tacchino? I mondi possibili
2.2 Mi credi se ti dico che…? Il contratto di veridizione.
2.3 La coerenza narrativa.
2.4 Diegesi e mimesi
2.5 Perché Marcel non è Proust: il narratore.
2.6 Guardare con gli occhi degli altri: il punto di vista.
2.7 Come scegliere il narratore e il punto di vista?
PARTE TERZA: Il discorso.
3.1 Oltre la trama c’è di più (ancora su Roland Barthes)
3 3.2 Siamo uomini o attanti: la fisionomia del personaggio. 3 3.3 Il personaggio Tempo.

Questo volume è fuori catalogo, ma ne troverete degli estratti gratuiti su:

www.leggogratis.it > saggistica > collana "scienze umane"